Azienda Ca’ Richeta – Piemonte – Italia

La cantina Ca’ Richeta nasce intorno al XIX secolo dalla famiglia Morando-Orlando. Con i conflitti mondiali le donne della famiglia sono riuscita a preservare non solo il nucleo famigliare ma anche l’attività vinicola. Fu proprio Enrichetta Amandola Morando (da qui nasce il nome Ca’ Richeta, in dialetto: Casa di Enrichetta) con la nuora Valentina, a mandare avanti la produzione. Fu poi Enrico, nipote di Valentina, a mantenere l’attaccamento per la terra seguendo passo passo i lavori nei vigneti e la produzione del vino. Ieri come oggi la cantina Ca’ Richetta ha sede nell’antico casale dove già la famiglia Morando realizzava i suoi vini. La superficie vitata è di 4 ettari impiantati a Moscato, Nebbiolo, Chardonnay, Malvasia e Pinot Nero. Le tradizioni sono mantenute con i lavori manuali, l’assenza di diserbi e concimi chimici e anche l’utilizzo di prodotti a basso impatto come rame e zolfo.

I vini prodotti

  • ModetMonet  (90% Chardonnay, 10% altri bianchi). Fusti di rovere
  • Dlà – Terre Alfieri Nebbiolo DOC (100% Nebbiolo). Fusti di rovere
  • Crussi – Nebbiolo d’Alba DOC Superiore (100% Nebbiolo). Fusti di rovere
  • Vigna Argantino – Nebbiolo d’Alba DOC Superiore (100% Nebbiolo). Fusti di rovere
  • Castellone – Langhe DOC Pinot Nero (100% Pinot nero). Fusti di rovere
  • Crussi – Barolo DOCG (100% Nebbiolo). Fusti di rovere
  • Vino da Messa (Moscato bianco, Sauvignon blanc, Riesling renano). Fusti di Rovere
  • Vino Passito rosso (Cabernet Sauvignon, Bianchetto, Malvasia). Fusti di rovere

Lascia un commento

Captcha *