Aziende

Il Pendio – Monticelli Brusati (BS) | Lombardia – Italia

L’azienda Il Pendio è situata nel cuore della Franciacorta, ed è gestita sapientemente da Michele Loda. La viticoltura è condotta senza l’uso della chimica né additivi e in cantina solo fermentazioni spontanee, affinamento in barriques di rovere diAllier usate, e le operazioni di sboccatura vengono effettuate a mano bottiglia per bottiglia e non viene aggiunto zucchero o elementi estranei al vino. Le vigne, a 420 metri s.l.m. e con un’esposizione est sud-est con volano termico naturale, sono coltivate con il sistema doppio Guyot su terra scura, avara, frammista ad un mare di roccia calcarea biancastra dall’ottimo drenaggio e volano termico naturale. Circa 5 ettari di terreno terrazzato dove sono stati impiantati vitigni selezionatissimi che permettono di operare nell’ambito della DOC Terre di Franciacorta bianco e rosso e Franciacorta DOCG.

I vini prodotti

  • Il Contestatore 2013 VSQ Metodo Classico Pas Dosé (Chardonnay)
  • Momi 2016 VSQ Metodo Classico Pas Dosé (Pinot Bianco, Chardonnay)
  • Brusato 2013 VSQ Metodo Classico Pas Dosé (Chardonnay) 55 mesi sui lieviti.
  • Trait d’Union 2014 VSQ Metodo Classico Pas Dosé (Pinot Bianco, Chardonnay)
  • La Selossata VSQ Metodo Classico Brut Nature (Chardonnay) Barrique scolma
  • Etichetta Rossa Vino rosso (Cabernet Franc) Barrique

Cantina Fermento – Orvieto (TR) | Umbria – Italia

Cantina Fermento nasce per volontà di Evita e Stefano a Orvieto, la terra del vino dei Papi, con l’intento di produrre un vino che sia interpretazione del territorio e frutto dell’ammore e il rispetto della natura. I vigneti insistono su un terreno argilloso di origine vulcanica tra i 350 e i 500 metri, questo conferisce ai vini mineralità, materia, profumi raffinati e colori intensi. In cantina come in vigna si utilizzano solo pratiche artigianali, i vini affinano in una sala scavata nel tufo come da secoli secondo tradiszione del territorio.

I vini prodotti

  • Santa Madonna Bianco fermo (Procanico, Verdello, Malvasia, Drupeggio, Grechetto)
  • Metodo Familiare Bianco Frizzante (Procanico, Verdello, Malvasia, Drupeggio, Grechetto)
  • Rosso del Pozzo Rosso (Sangiovese, Montepulciano)

Sassara Vini Delle Morene – Valeggio sul Mincio (VR) | Veneto – Italia

I vini naturali Sassara nascono a sud del Lago di Garda dove, milioni di anni fa, si formava dal ghiacciaio il lago e creava una barriera naturale di detriti ricchi di differenti minerali e nutrimenti che si riflettono poi nei vini. Le colline morene, dove si estendono i 10 ettari di vigna del Sassara, vengono protette e beneficiano dell’influenza del lago di Garda che crea le condizioni climatiche ottimali per la coltivazioni della vite. Le vigne, di 50 anni, si sviluppano sulla collina morena chiamata Monte Mamaor ad un’altitudine di 200 metri. Stefano e Alessia conducono questo progetto naturale dal 2007 secondo i principi della coltivazione biodinamica.

I vini prodotti

  • Esotico 2020 Igt Veneto rosso (Garganega, Trebbianello, Tocai, Moscato, Fernanda, Trebbiano, Corvina, Rondinella, Rossanella)
  • Garbo Fizz 2020 Igt Veneto bianco frizzante (Trebbianello)
  • Misià 2020 Custoza Doc Veneto bianco (Trebbiano, Garganega, Tocai)
  • Goto Bardolino 2020 Bardolino Doc Veneto rosso (Corvina, Rondinella, Molinara)
  • Ciaro 2020 Chiaretto Doc rosato Veneto (Corvina, Rondinella, Molinara)
  • Coconar 2020 Igt Veneto Bianco macerato (Garganega)

Alain Robert – Chançay, Loira – Francia

Un Terroir, una Famiglia, una Storia. La tenuta si trova a Chançay, nella zona di denominazione Vouvray, nel cuore della Valle della Loira, un paesaggio classificato come patrimonio mondiale dell’UNESCO. I vigneti, coltivati principalmente con uve Chenin Blanc su terreni argillosi-calcarei e argillosi-silicei, sono distribuiti nei villaggi di Chançay e Noizay. Il Cremant de Loire extra brut è 100% chenin blanc con 36 mesi di sosta sui lieviti.

I vini prodotti

  • Crémant de Loire Le Funambule Brut Spumante bianco (chardonnay-chenin blanc)
  • Vouvray Méthode Traditionnelle Extra Brut Spumante bianco (100% chenin blanc)

Marie Courtin – Polisot, Côte de Bar, Champagne – Francia

Dominique Moreau ha presentato il suo primo Champagne nel 2001 dedicandolo alla nonna Marie Courtin, che lei ama ricordare come donna della terra. L’idea è creare degli champagne mono vitigno, parcella ed annata ed elaborati secondo una sua particolare filosofia di vita e di produzione. Convinta assertrice della necessità del rispetto della natura segue i dettami dell’agricoltura biologica associata a pratiche di biodinamica ed ha sia le vigne che la cantina certificate. I vigneti si trovano nei dintorni di Polisot dove la combinazione dei dolci pendii collinari, del suolo con forti presenze Kimmeridgiane e dell’esposizione est/sudest trasmette ai vini potenza e struttura abbinate ad una eccellente sapidità e mineralità. Pressatura verticale tradizionale e nella fermentazione sia primaria che secondaria utilizza esclusivamente lieviti indigeni. Le basi effettuano la malolattica e non vengono filtrate, gli champagne non vengono dosati dopo la sboccatura.

I vini prodotti

  • CHAMPAGNE RESONANCE EXTRA BRUT 2016 (100% pinot nero) – non dosato
  • CHAMPAGNE EFFLORESCENCE EXTRA BRUT 2014 (100’% pinot nero rosato) – non dosato

Ferretti Vini – Campegine (RE) | Emilia Romagna – Italia

Si trova a metà strada tra Parma e Reggio Emilia, nelle fertili pianure apprezzate fin dall’antichità per via dell’effetto delle risorgive. Annette e Denise Ferretti, insieme a papà Sante, coltivano 3 ettari di vigneto in regime biologico, “basato sui principi di salvaguardia e valorizzazione delle risorse, nel totale rispetto dell’ambiente e della salute del consumatore finale”.Vinificazioni senza chimica, puntando sulla qualità a discapito della quantità. “Il vino si fa in vigna” amano ripetere le sorelle Ferretti. E il vino in questa zona ha un nome in particolare: Lambrusco.

I vini prodotti

  • Stropél Bianc 2019 IGP Bianco frizzante (Malvasia Aromatica 25%, Malvasia Bianca 25%, Trebbiano 20%, Moscato Bianco 20%, Pignoletto 10%)
  • NINA 2019 spumante rosè (100% Fortana)
  • Al biond 2019 (98% Trebbiano (diverse varietà) + 2% Malvasia)
  • Al Cēr 2019 IGP Rosato Frizzante (Lambrusco Salamino 25%, Maestri 20%, Grasparossa 15%, Marani 10%, Oliva 8%, Barghi 5%, Foglia frastagliata 2% + Ancellotta 15% )
  • Al Scur 2019 IGP Rosso Frizzante (Lambrusco Salamino 25%, Maestri 20%, Grasparossa 15%, Marani 10%, Oliva 8%, Barghi 5%, Foglia frastagliata 2% + Ancellotta 15% )
  • Caveriol Ros 2019 IGP Rosso Frizzante (Lambrusco Grasparossa 25%, Maestri 25%, Salamino 20%, Marani 20% Ancellotta 10% )


Azienda Yeasteria – Veneto – Italia

Parola chiave: fermentazione. Un approccio contemporaneo e responsabile, biodinamico e biologico, che abbraccia l’arte del vino e della birra artigianale. Niente denominazioni, pregiudizi o logiche industriali. Tutto il lavoro di questa azienda è basato sull’onestà e sulla genuinità dei prodotti che offrono. I vini di Yeasteria nascono dalla selezione di uve (tipiche dei Colli Berici) coltivate su territorio vulcanico tra i 300 e i 600 m slm con età media di 70 anni, 19 per il Pinot nero. Sovescio, preparati 500-501, rame e zolfo mescolati con estratti di ortica aiutano a tenere il numero di trattamenti il più basso possibile. Resa bassa per la il massimo potenziale della pianta; tutto rigorosamente raccolto a mano.

I vini prodotti

  • Kitikaka 2018 (Durella, Vespaiola e Pinot Bianco). Botte di acacia
  • Pinky Wave 2017 (Barbera, Cabernet Franc, Pinot Nero, Trebbiano). Botte di acacia e Acciaio
  • Pinky Promise 2018 (Barbera, Cabernet Franc, Pinot Nero, Merlot, Trebbiano).  Botte di acacia

Azienda Corte Bravi – Veneto – Italia

Andrea e Ivano Brunelli sono due fratelli, da sempre producono uve ricercate che danno vita ai vini prìncipi della zona nel cuore della Valpolicella: Amarone e Recioto. I vini di Corte Bravi nascono nel 2011 in una piccola valle tra il lago di Garda (ovest), i monti della Lessinia (nord) e Verona (sud). Concimazioni organiche o sovescio, rame e zolfo con essenza di fiori di arancio e piccole farfalle aiutano gli acini a rendere al massimo delle loro potenzialità senza stressare la pianta. Tutto per ottenere vini onesti e sinceri nel rispecchiare le virtù ed i pregi del territorio che rappresentano. I loro vini sono fatti con fermentazione spontanea sui loro lieviti indigeni senza l’uso additivi chimici, ottenendo quindi livelli di solforosa bassi o esenti. La loro filosofia? UVA E NIENT’ALTRO!

I vini prodotti

  • Valpolicella DOC Classico 2018 (50% Corvinone, 30% Corvina, 15% Rondinella). Acciaio
  • Valpolicella DOC Classico Superiore 2018 (15% Oseleta, 40% Corvinone, 40% Corvina, 5% Rondinella). Botte di Rovere
  • Amarone DOCG Classico 2016 (45% Corvinone, 40% Corvina, 15% Molinara “Rossa”). Botte di rovere
  • Bianco Veronese TIMIDO 2018 (50% Rondinella, 50% Molinara “Rossa”). Acciaio
  • Rosso Veronese RUDE 2017 (50% Cabernet Sauvignon, 50% Merlot). Botte di rovere francese e americano

Azienda Ca’ Richeta – Piemonte – Italia

La cantina Ca’ Richeta nasce intorno al XIX secolo dalla famiglia Morando-Orlando. Con i conflitti mondiali le donne della famiglia sono riuscita a preservare non solo il nucleo famigliare ma anche l’attività vinicola. Fu proprio Enrichetta Amandola Morando (da qui nasce il nome Ca’ Richeta, in dialetto: Casa di Enrichetta) con la nuora Valentina, a mandare avanti la produzione. Fu poi Enrico, nipote di Valentina, a mantenere l’attaccamento per la terra seguendo passo passo i lavori nei vigneti e la produzione del vino. Ieri come oggi la cantina Ca’ Richetta ha sede nell’antico casale dove già la famiglia Morando realizzava i suoi vini. La superficie vitata è di 4 ettari impiantati a Moscato, Nebbiolo, Chardonnay, Malvasia e Pinot Nero. Le tradizioni sono mantenute con i lavori manuali, l’assenza di diserbi e concimi chimici e anche l’utilizzo di prodotti a basso impatto come rame e zolfo.

I vini prodotti

  • ModetMonet  (90% Chardonnay, 10% altri bianchi). Fusti di rovere
  • Dlà – Terre Alfieri Nebbiolo DOC (100% Nebbiolo). Fusti di rovere
  • Crussi – Nebbiolo d’Alba DOC Superiore (100% Nebbiolo). Fusti di rovere
  • Vigna Argantino – Nebbiolo d’Alba DOC Superiore (100% Nebbiolo). Fusti di rovere
  • Castellone – Langhe DOC Pinot Nero (100% Pinot nero). Fusti di rovere
  • Crussi – Barolo DOCG (100% Nebbiolo). Fusti di rovere
  • Vino da Messa (Moscato bianco, Sauvignon blanc, Riesling renano). Fusti di Rovere
  • Vino Passito rosso (Cabernet Sauvignon, Bianchetto, Malvasia). Fusti di rovere

Il Casale di Antonio Giglioli – Toscana – Italia

I vini prodotti

  • Trebbiano 2015 (100% Trebbiano toscano) Acciaio. Senza solfiti aggiunti.
  • Trebbiano 2018 (prodotto per SO2 e disponibile da aprile 2019) (100% Trebbiano toscano) Acciaio. Senza solfiti aggiunti.
  • Trebbiano 2017 (100% Trebbiano toscano) Acciaio. Senza solfiti aggiunti.
  • Spumante di Trebbiano 2016 (100% Trebbiano toscano). Acciaio.
  • Rosso Toscano 2016 (100% Sangiovese). Acciaio. Senza solfiti aggiunti.
  • Rosso Toscano 2014 (100% Sangiovese). Acciaio.
  • Chianti Riserva 2006 D.O.C.G. (Sangiovese, Canaiolo e Colorino). Botte grande.
  • Chianti 2011 D.O.C.G. (Sangiovese, Canaiolo e Colorino). Acciaio.